L’immagine on line vende l’alloggio

/, Design, redditività/L’immagine on line vende l’alloggio

L’immagine on line vende l’alloggio

Idealista, il portale di chi cerca casa, ha pubblicato un interessante articolo a cura di Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager (associata a IAHSP) con alcuni preziosi consigli per affittare casa più rapidamente.

La tendenza all’affitto breve è in continua crescita. Complice inizialmente la crisi del mercato immobiliare, oggi si è trasformato in un business. Non tutti gli immobili sono adatti per questo tipo di locazione e la redditività dipende da diversi fattori.

I dati messi a disposizione da differenti società che si occupano della gestione degli alloggi, fanno emerge un quadro abbastanza preciso del target e dell’alloggio richiesto. Chi sceglie l’affitto breve ha un’età compresa tra i 25 ed i 44 anni, in prevalenza donna. La domanda per questo tipo di soluzione è dovuta anche ai cambiamenti del modo di lavorare e viaggiare delle persone.

Le grandi città offrono maggiori opportunità anche se con dinamiche differenti. Si prediligono gli alloggi in posizione centrale e ben serviti dai mezzi pubblici. Gli utenti cercano immobili ristrutturati da poco, funzionali, dal design moderno e ricercato.

Chi sceglie la formula affitto breve è alla ricerca di una soluzione che abbia i servizi dell’ospitalità ma con la comodità e la componente emotiva di una casa. Uno dei fattori che influenzano il numero delle prenotazioni è la presentazione degli ambienti. Questo aspetto è tenuto molto in considerazione anche dalla clientela straniera, abituata a più alti standard.

Valorizzazione e immagine immobiliare diventano quindi molto importanti per il settore degli affitti brevi. Non solo per gli alloggi che si apprestano ad entrare nel mercato ma anche per quelli già presenti. Elevare la qualità degli immobili significa riuscire a proporre un prodotto adatto al target di riferimento.

Curare l’aspetto degli interni e le condizioni abitative consente di migliorare la redditività di un immobile attraverso la richiesta di un canone più alto e l’aumento del numero di prenotazioni.

Valorizzazione e immagine immobiliare possono fare la differenza sul mercato. L’immagine on line vende l’alloggio.

Un servizio fotografico professionale ed un appartamento appositamente preparato per il mercato di riferimento diventano, così, elementi essenziali per chi vuole trarre un profitto dall’affitto breve.

Lion Host affida i suoi servizi fotografici a Michela Amadio, una professionista della fotografia e home stager.

By | 2018-11-18T15:01:24+00:00 novembre 18th, 2018|